mercoledì 5 dicembre 2012

Le Maschere Luminose di Ferrero e il Ghiaccio scolpito: oggi due eventi hanno animato il Natale di Torino

Il tardo pomeriggio di oggi in città, è stato animato da due 
eventi speciali che abbiamo seguito per voi: l'accensione di una nuova 
installazione luminosa che entra a far parte
delle Luci d'Artista e la presentazione della prima delle Sculture di Ghiaccio 
che caratterizzeranno alcuni luoghi.

Bwindi Light Masks è il nome dell'installazione luminosa ad opera di
Richi Ferrero che è stata inaugurata alle 18 nel Cortile di Palazzo Reale.
Quaranta maschere identiche provenienti dal cuore dell'Africa,
giochi di luce e di musica rendono davvero interessante ed 
un'unica questa opera.


Ecco un piccolo assaggio video che abbiamo fatto con il telefonino 
nello scenario quasi irreale della Corte interna di Palazzo Reale. Trovarsi nel buio e vedere all'improvviso animarsi nei colori e nella musica questa miriade di maschere con occhi che paiono guardarti, crea un momento 
di grande stupore e suggestione. Non perdetela e forse in una sera nebbiosa 
di quelle grige grige che noi torinesi ben conosciamo credo possa essere fascinosissima e regalare davvero un'occasione unica anche 
agli appassionati di fotografia.

video

Approfondimenti ed informazioni sulle Luci d'Artista.

...

Alle 19 circa, invece, cittadini e turisti hanno potuto ammirare
affascinati, la prima della serie delle Sculture di Ghiaccio
che andranno a comporre il "Sentiero delle Statue di Ghiaccio".
Oggi è stato realizzato in piazza Castello, sul retro di Palazzo Madama, 
fronte la via Po, lo Stemma "scudo" della Città di Torino
interamente scolpito nel ghiaccio da scultori professionisti  
che hanno lavorato all'opera durante l'intera giornata.


Quattro sono i blocchi che compongono la base dell'opera che questa notte
con l'abbassarsi della temperatura - ci spiegavano i tecnici della Società Cubetto specializzata in ghiaccio che l'hanno realizzata - si solidificherà in un blocco unico e il freddo lo renderà nelle prossime ore più lucido e trasparente.


Nella foto purtroppo un po' buia data l'ora 
Marco Rivella della Cubetto con Gianbattista Lanni, Matteo Audigrivetta,
Nazareno Biondo, Dumitru Epure e Renato Sabatino.
COMPLIMENTI!!!!!!

Qui potrete trovare ulteriori informazioni su Il Sentiero del Ghiaccio

Nessun commento:

Posta un commento